Storie sospese

Ascolta con webReader

bannerstoriesospese

VAI ALLA PAGINA DEDICATA

Rivolto agli storici locali di Puglia, discount Campania, glands Basilicata e Molise
Riparte per la terza edizione STORIE SOSPESE
Elaborati entro il 30 giugno. La premiazione in agosto
Dopo il successo delle scorse edizioni con la pubblicazione dei lavori “Le vie della Transumanza” (Dalmazia Puopolo 2007 – 182 pp con corredo fotografico ISBN 88-88021-43-0) e “La Madonna del Pozzo di Rocchetta Sant’Antonio – Spazi sacri fra tradizione e devozione” ( Evelina Fiore 2009 176 pp con appendice fotografica  ISBN 978-88-88021-63-8) riparte anche nel 2010 il concorso Storie Sospese dedicato agli autori di storia locale e agli appassionati di ricerche storiche ed antropologiche. L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra l’associazione culturale “LiberaMente” di Rocchetta Sant’Antonio e la Casa Editrice “Il Castello” di Foggia  con l’intento di valorizzare lavori nascosti che possono dar lustro e contribuire alla conoscenza della nostra storia ed identità  “Storie sospese” è, infatti, finalizzato alla pubblicazione di un’opera dedicata che verrà pubblicizzata con la creazione di un apposito sito internet. La premiazione degli elaborati, che dovranno pervenire entro il 30 giugno 2010 presso la sede della casa editrice in via Conte Appiano, 60 – 71021 Foggia (Fg), si terrà nell’agosto prossimo. Il connubio tra LiberaMente e Edizioni il Castello nasce, d’altra parte, dal richiamo verso le radici comuni, non a caso nei loghi delle due organizzazioni è in evidenza in maniera preponderante la bellissima e particolare torre ogivale del castello di Rocchetta, tra le più belle di Puglia. La posizione geografica del paese, crocevia di popoli irpini, dauni, lucani giustifica l’apertura del concorso agli elaborati provenienti dalle regioni Puglia, Campania, Molise e Basilicata con specifici riferimenti alla storia locale. Il bando e la scheda d’iscrizione del concorso “Storie sospese” sono consultabili sul sito internet della casa editrice www.ilcastelloedizioni.it .
Al vincitore sarà pubblicato gratuitamente l’intera opera e distribuita nel circuito nazionale oltre alla realizzazione di un portale web dedicato all’opera. A tutti i partecipanti inoltre sarà garantita una proposta editoriale o  comunque segnalati ad altre sezioni del concorso.

Rivolto agli storici locali di Puglia, Campania, Basilicata e Molise

..*..

Riparte per la terza edizione STORIE SOSPESE

Elaborati entro il 30 giugno. La premiazione in agosto

Dopo il successo delle scorse edizioni con la pubblicazione dei lavori “Le vie della Transumanza” (Dalmazia Puopolo 2007 – 182 pp con corredo fotografico ISBN 88-88021-43-0) e “La Madonna del Pozzo di Rocchetta Sant’Antonio – Spazi sacri fra tradizione e devozione” ( Evelina Fiore 2009 176 pp con appendice fotografica  ISBN 978-88-88021-63-8) riparte anche nel 2010 il concorso Storie Sospese dedicato agli autori di storia locale e agli appassionati di ricerche storiche ed antropologiche. L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra l’associazione culturale “LiberaMente” di Rocchetta Sant’Antonio e la Casa Editrice “Il Castello” di Foggia  con l’intento di valorizzare lavori nascosti che possono dar lustro e contribuire alla conoscenza della nostra storia ed identità  “Storie sospese” è, infatti, finalizzato alla pubblicazione di un’opera dedicata che verrà pubblicizzata con la creazione di un apposito sito internet. La premiazione degli elaborati, che dovranno pervenire entro il 30 giugno 2010 presso la sede della casa editrice in via Conte Appiano, 60 – 71021 Foggia (Fg), si terrà nell’agosto prossimo. Il connubio tra LiberaMente e Edizioni il Castello nasce, d’altra parte, dal richiamo verso le radici comuni, non a caso nei loghi delle due organizzazioni è in evidenza in maniera preponderante la bellissima e particolare torre ogivale del castello di Rocchetta, tra le più belle di Puglia. La posizione geografica del paese, crocevia di popoli irpini, dauni, lucani giustifica l’apertura del concorso agli elaborati provenienti dalle regioni Puglia, Campania, Molise e Basilicata con specifici riferimenti alla storia locale. Il bando e la scheda d’iscrizione del concorso “Storie sospese” sono consultabili sul sito internet della casa editrice www.ilcastelloedizioni.it VAI ALLA PAGINA DEDICATA .

Al vincitore sarà pubblicato gratuitamente l’intera opera e distribuita nel circuito nazionale oltre alla realizzazione di un portale web dedicato all’opera. A tutti i partecipanti inoltre sarà garantita una proposta editoriale o  comunque segnalati ad altre sezioni del concorso.

VAI ALLA PAGINA DEDICATA

foto da flickr.com

Una vomerata nel desertoCandelaDoppia per i vuotiPure ApuliaCandela (FG)Candela (FG)Candela (FG)Candela (FG)Candela (FG)Candela (FG)D445 1150Candela (FG)Candela (FG)Candela (FG)
levitra purchase- order cytotec